All’Isola della Birra, in compagnia di Chissenefood

17 settembre 2014

Sarà una serata davvero speciale quella del 23 settembre, nell’ambito della Milano Beer Week. I tre protagonisti saranno L’Isola della Birra, lo storico locale in via Medardo Rosso (zona Isola, appunto) che non ha bisogno di presentazioni, Chissenefood, il “collettivo” gastro-creativo lanciato da alcuni finalisti di Masterchef per portare un po’ di divertimento nel mondo del food, e naturalmente noi di Birrodromo, portatori sani di birre artigianali di qualità, sempre e ovunque.

chissenefood

Nel corso della serata si degusteranno le quattro birre presenti nel Beerk.it Italia proposto da Chissenefood – la Monflowers, la Via Emilia, la Mahogany e la Riot – in abbinamento con il finger food preparato live da Maurizio Rosazza Prin e Andrea Marconetti.

Vediamo le birre un po’ più da vicino, allora, in attesa di tuffarci direttamente dentro ai bellissimi bicchieri Teku marchiati Chissenefood che troveremo il 23 sera.

La Monflowers (5,0%, Birrificio Civale), è una “Italian blanche”: oltre agli aromi tipici dello stile (coriandolo, scorza d’arancia) contiene infatti anche un mix di fiori del Monferrato. È fresca, beverina e – come potete ben immaginare – profumatissima.

La Via Emilia (5,0%, Birrificio del Ducato), è una delle migliori Pils di tutto il movimento artigianale italiano. Il suo gusto floreale ed erbaceo è dato dal pregiato luppolo di Tettnang, in Germania, comprato direttamente presso i produttori.

Con la Mahogany (6,0%, Birrificio Doppio Malto) si attraversa la Manica: parliamo infatti di una Ipa (India Pale Ale), con una generosa presenza di luppolo che le conferisce il sentore di agrumi e frutta tropicale tipico dello stile.

Per finire, la Riot (8,1%, Birrificio Sant’Andrea) è una birra rotonda, potente, ispirata alle ale belghe in stile Abbazia, ideale per chiudere in bellezza la serata (o per ricominciarla!).

Pronti? Ci vediamo il 23 settembre.